Imparare viaggiando

Quest’anno uno dei progetti in cui saranno coinvolti i ragazzi è “piccoli esploratori in viaggio”. L’ambiente naturale che li circonda è una risorsa tutta da scoprire ed è estremamente

importante per poter stare bene insieme. I bambini quindi, come piccoli esploratori, scopriranno con stupore le meravigliose variazioni del mondo naturale, in particolar modo le stagioni e il tempo.

Anche il tema del viaggio contiene stimoli educativi, è metafora della vita e della crescita individuale, ma anche metafora del percorso che i bambini intraprendono a scuola. L’identità del bambino si costruisce attraverso un vero e proprio viaggio, durante il quale si fanno incontri, si instaurano relazioni, si scoprono cose nuove e luoghi diversi.

Il viaggio è occasione di esperienza, di arricchimento,  di relazione con gli altri; permette di vivere emozioni diverse, avventure, scoperte e cambiamenti.
Quindi ci divertiremo a “viaggiare” tra le stagioni, promuoveremo attraverso i sensi, il corpo e la mente il contatto con l’ambiente naturale circostante. Oltre a tutto ciò, ci saranno degli argomenti trasversali: il tema del viaggio ci aiuterà a conoscere i vari mezzi di trasporto presenti nel nostro territorio con qualche accenno all’educazione stradale.

Non sempre i viaggi sono reali, così faremo un viaggio nella fantasia attraverso le favole e, ci prepareremo anche alle vacanze con viaggi ipotetici al mare e in montagna. Faremo anche un viaggio nella musica, nella conquista dello spazio, e anche un piccolo viaggio per avvicinarci al mondo della scuola primaria con il progetto pre-grafismo.